Articoli marcati con tag ‘sfogo’

Lo sfogo di una femmina 3 – Il ritorno

Una delle tante visitatrici di queste pagine pensa bene di spedire una mail al sottoscritto…

Mi piace il tuo sito…
Se hai bisogno di una ragazza nelle tue lunghe notti solitarie, scrivimi.

WOW! Non vedo l’ora… Ora che pubblicherò le sue parole mi verrà a cercare a casa…

AngelOfDark: bel sito
Io: il miglior complimento è la diffusione
AngelOfDark: già fatto
Io: 10x
AngelOfDark: yess
AngelOfDark: di dove sei?
Io: roma
AngelOfDark: età?
Io: 25… ma che è il 3o grado?
AngelOfDark: ahahah…no,scusa…volevo solo conoscerti un pò di +
Io: wow sei gay?
AngelOfDark: mi piacerebbe
Io: e chi te lo impedisce la tua fiancee?
AngelOfDark: chiiii?
Io: la tua fidanzata
AngelOfDark: no…
AngelOfDark: non ho la fidanzata
Io: nnaggia…
AngelOfDark: perché?
AngelOfDark: ti scoccia che ti parlo?
Io: no mi sto così divertendo!
AngelOfDark: ahah
AngelOfDark: suona come una presa per il culo
Io: perché il tuo culo suona quando ti prendono?
AngelOfDark: vuoi provare?
Io: mmm perché no!
* AngelOfDark si gira e si cala jeans
AngelOfDark: ma,la tua ragazza…?
Io: vuoi che lo faccia lei?
AngelOfDark: intendevo,ce l’hai?(la ragazza)
Io: al singolare? Sai che noia
AngelOfDark: quante?
Io: quelle che capitano mica c’ho il fisso
AngelOfDark: mi sembra la risposta + adeguata,in effetti
AngelOfDark: come sei?
AngelOfDark: fisico?
AngelOfDark: per cominciare
AngelOfDark: chiederti subito il carattere mi sembra troppo

E poi dicono che siamo noi maschietti i materialisti…

Io: senti tesoro io frocio non lo sono ma se ti mando a fare in culo non ti offenderai immagino…:)
AngelOfDark: fai così anche con le donne o con loro chiudi subito? visto il tuo sito lo immagino
Io: perché volevi propormi qualche amica? 🙂
AngelOfDark: “conosci la differenza essenziale tra sesso e conversazione”
Io: certo!
Io: conversazione è una delle maniere preferite per avere sesso
Io: uaz !
AngelOfDark: anche in questo istante
AngelOfDark: ?
Io: in chat? Con un frocio a cui piacerebbe essere frocio? 🙂
AngelOfDark: il mio nome è xyz è FANTASTICA
AngelOfDark: come ti chiami?
Io: E=MC^2, per le amiche BLECK&DECKER
AngelOfDark: suona bene
AngelOfDark: potrò urlarlo + tardi?

Se vai a lavorare, forse…

AngelOfDark: o forse non rappresento il tuo ideale di donna?
Io: per me puoi urlare pure che ti piacerebbe essere frocio… se la mammina non ti porta alla neuro:)
AngelOfDark: come è fatta la donna che ti scoperesti all’infinito senza tregua?
Io: non mi scoperei mai una donna all’infinito senza tregua…
AngelOfDark: perché no?
Io: perché dopo un po’ mi viene fame
AngelOfDark: e se intanto lei ti imbocca?
Io: no quando mangio devo concentrarmi sul pasto
AngelOfDark: ok…allora come è fatta la donna dei tuoi sogni?
Io: l’unica cosa che è solo un sogno è che non rompa i coglioni
AngelOfDark: questo sembra il tema della tua vita…io ti rompo i coglioni?
Io: no… ma probabilmente è perché ancora non ci sei arrivata…
AngelOfDark: allora me la fai questa descrizione fisica?
Io: come no… comincio da sotto o da sopra?
AngelOfDark: sotto
Io: allora 44 di piede
Io: ti eccita eh?
AngelOfDark: non con così poco…mi dispiace per te
Io: che ti serve per eccitarti, sapere da quant’è che non mi faccio il bidet?
AngelOfDark: una tua foto magari…
AngelOfDark: integrale

Giuro che ero tentato di mandargliela…

Io: non ho foto mannaggia
AngelOfDark: hey, questa frase non c’è nel sito alla sezione COME CHIUDERE UN DISCORSO CON UNA STUPIDA FEMMINA
Io: certo perché non serve a quello
Io: e tra l’altro non c’è quella sezione
Io: (ma puo’ darsi che la mettero’)
AngelOfDark: figo
AngelOfDark: cosa significava la tua quartultima frase?
Io: non ho foto mannaggia = opperdincibacco, non sono provvisto di fotografia da inviarti!
AngelOfDark: non può essere tutto qua
AngelOfDark: qual è il secondo significato subliminare di tutto ciò?
Io: perché il primo significato subliminaLe quale sarebbe?
AngelOfDark: eheh

Questa è debole… è già alla sua prima risata isterica…

AngelOfDark: (non è una risata isterica)

Appunto…

AngelOfDark: sai che ho imparato tutte le 23 regole dei film porno?
Io: sicura?
AngelOfDark: sì
Io: e allora sei assunta
AngelOfDark: per cosa?
AngelOfDark: (…)
Io: per il mio prossimo film
AngelOfDark: tu fai film? ne sei il protagonista?
Io: no il produttore
AngelOfDark: ci saranno altri protagonisti oltre a me o dovrò fare tutto da sola?
Io: no no tranquilla
Io: c’è il mio dobermann che fa mammolo

Titolo del film: Biancaneve e i sette cani. Indovinate chi fa Biancaneve?

AngelOfDark: domanda bastarda
AngelOfDark: che idea ti sei fatto di me fin’ora?
AngelOfDark: sinceramente

Bastardissima, veramente…

Io: nessuna
AngelOfDark: allora ti chiedo di fartene una
Io: ok
Io: allora devi essere una ragazza molto sensibile
AngelOfDark: ho detto sinceramente, non voglio una presa in giro
Io: più sincero di così… si muore
AngelOfDark: non so perché, ma diffido
AngelOfDark: ho ragione?
Io: le donne hanno sempre ragione
AngelOfDark: tu parti prevenuto
Io: per dove?
AngelOfDark: nel giudicare
Io: davvero?
AngelOfDark: si si
AngelOfDark: secondo me
Io: e ora come faccio…

Avevo sbagliato… questa è tosta, cerca una scusa per cambiare discorso, e lo fa con grande disinvoltura…

AngelOfDark: aspetta un secondo…
AngelOfDark: ho una tarantola che mi cammina sulla gamba
Io: hai le ragnatele sulla fica?
AngelOfDark: no
AngelOfDark: hanno lasciato aperto lo sportello della gabbietta
Io: perché ce l’hai ingabbiata? hai paura che l’uccello scappi? O che entri?
AngelOfDark: e la mia piccola trottolina è uscita
AngelOfDark: parlavo del ragno…non ti spaventare
Io: ah meno male… mi stavo veramente cacando sotto

E ora cerca di buttarsi sul fetish…

AngelOfDark: aspetta un momento che vado a fare la pipì…
AngelOfDark: non scappare ok?
AngelOfDark: eccomi!
Io: wow mi stavo preoccupando
AngelOfDark: allora a me ci tieni…
AngelOfDark: 😉
Io: e come no!
AngelOfDark: in che senso?
Io: nel senso che ci tengo a quelle che mi alimentano il sito
AngelOfDark: è per questo che mi stai ancora rivolgendo la parola?
Io: ovvio cosa credi che vengo in chat per trovare la mia anima gemella?
AngelOfDark: giusto
AngelOfDark: se non ti avessi alimentato il sito, come mi avresti liquidato?
Io: impossibile che non mi avresti alimentato il sito
AngelOfDark: dici?
Io: dico

Visto?

AngelOfDark: sai prima che ti ho detto che avevo sparso la voce del sito?
Io: eh
AngelOfDark: non era vero
Io: nnaggia
AngelOfDark: capita
AngelOfDark: amen
AngelOfDark: non mi parli +?
Io: quando non ti parlo più te ne accorgi tranquilla
AngelOfDark: dici davvero?
Io: dico davvero
AngelOfDark: mi ritieni intelligente, allora, un minimo
Io: intelligentissima
AngelOfDark: ahahah che stronzo

E ora si passa alle maniere dolci…

AngelOfDark: cucciolo?
Io: l’alano di mia zia

Altro interprete del film…

AngelOfDark: posso dirti un’altra cosa ancora?
Io: e chi te lo impedisce
AngelOfDark: non sono una ragazza! hai parlato con un uomo per tutta la sera! ahahahahahahahahhaha
Io: che culo
AngelOfDark: pirla! ti ho pure mandato un’e-mail dall’indirizzo di mia sorella
AngelOfDark: uhauhauhauha
Io: wow salutamela quella simpaticona
AngelOfDark: tanto non la conosci
AngelOfDark: ciao
Io: qualcuno la conoscerà al posto mio, tranquilla
AngelOfDark: mia sorella non se la fa nessuno!
Io: è cosi’ cozza?
AngelOfDark: che t’importa?
Io: curiosità… da qualche parte l’isterismo deve pur venire
AngelOfDark: quale isterismo?
Io: no niente, scrivevo mentre ero sovrappensiero

E da qui in poi non mi ha più scritto nulla… Speriamo solo che non si sia mangiata anche le unghie dei piedi…

Lo sfogo di una femmina 2 – La vendetta

Per un banalissimo diritto di privacy manterremo anonimo il nome della Nostra amica

Amica: complimenti per il sito, davvero raffinato ed originale. Hai visto? Oggi mi è andata di lusso ho addirittura i neuroni funzionanti e riesco anche ad usare il pc tutta sola!

Io (che poi sarei io): wow… non chiamare il medico per così poco:)

Amica: no, pensavo di scrivermelo sul diario…sai un evento così raro…

Io: beh, non è male come idea!

Amica: cavolo!!! sono anche riuscita a pensare!! sto facendo progressi

Io: non ti eccitare troppo all’idea, potrebbe farti male…

Amica: ma… tutti questi luoghi comuni da maschietto frustrato da cosa scaturiscono? aspetta… forse scaturiscono è un vocabolo troppo difficile… uhmmm… diciamo così allora: da dove se ne vengono fuori? Qualcuna a cui sbavavi dietro non te l’ha data?

Io: mmm… puoi pensare così, se ti va…:)

Amica: la mia era una domanda… ho chiesto il perché non era un affermazione

Io: mah, ti dirò… fortunatamente non ho grossi problemi a “farmela dare”, come dici tu… 🙂

Amica: mi fa piacere per te (un po’ meno per quelle poverette) cmq non era questo il punto della domanda… il punto è: perché fare un sito del genere

Io: uhmmm, posso rispondere… perché no? 🙂

Amica: no non puoi perché così non fai altro ce confermare che non hai argomenti al riguardo

Io: 🙂 Le argomentazioni sono tutte sul sito, mi sembra…

Amica: non ho chiesto cosa c’è scritto nel sito… cmq dai fai un piccolo sforzo da uomo con le palle e spiega a me povera FEMMINA ignorante nonché troia

Io: non ti abbattere così… dai…:)

Amica: come immaginavo… solo buono a nasconderti dietro ad un monitor e dietro ad un sito pieno di luoghi comuni da sfigati. Non sei buono neanche di parlare con un essere così “inferiore” (che si vede che poi tanto inferiore non è alla fin fine), sei ridicolo

Io: ti ringrazio per alimentare il mio sito con i tuoi sfoghi:) cmq tranquillizzati, non vale veramente la pena di farsi crescere il fegato così…:)

Amica: bah… non ho parole… davvero non sei capace di sostenere un discorso decente?

Io: giudica tu stessa…:)

Amica: infatti, volevo solo una conferma

Io: non credo che avrei potuto dire qualcosa che ti avrebbe distolto da questo pensiero:)

Amica: beh neanche ci hai provato

Io: a che pro? A me non interessa farti cambiare idea…

Amica: …

Amica: io non volevo cambiare idea volevo solo capire il senso del tuo sito

Io: e ci sei riuscita?

Amica: io te l’ho chiesto e non mi hai risposto

Io: quindi?

Amica: quindi se non volevi parlare potevi anche chiuderla la chat

Io: ma io sto parlando!

Amica: boh… non mi pare che non rispondere significhi parlare…

Io: se sto zitto significa non parlare… se scrivo invece…

Amica: sì ma potresti almeno portare avanti il discorso invece che rispondere così ermeticamente: uno che risponde così è palese che non vuole parlare

Io: potrei… hai detto bene… è tanto bella la libertà di parola, di espressione e di pensiero… io l’adoro… tu?

Amica: io dipende, se per libertà di parola intendiamo insultare gratuitamente delle persone allora non mi piace

Io: amen:)

Amica: ah ecco poi tu sei quello che parla…

Io: amen è una parola… che ci sono parole di serie A e parole di serie B?

Amica: vabbè va parlare con te è come voler spremere sangue da una rapa

Io: a volte…:)

Amica: ho notato

Qui passaano circa dieci minuti, in cui probabilmente la Nostra eroina cerca di ricaricarsi di veleno, dopodiché torna all’attacco…

Amica: posso farti una domanda?

Io: ja

Amica: definisci troia una ragazza che va con più ragazzi… giusto?

Io: c’e’ sul sito l’analisi della troia

Amica: appunto, è da lì che l’ho visto

Io: e allora devi specificare il quadrante…:)

Amica: Il tasso di puttanaggine quantifica la capacità di cambiare partner manifestata da una donna, tue testuali parole

Io: puttanaggine, non troiaggine

Amica: ah ok allora scusa puttana, non troia. Cmq una donna che cambia ragazzo spesso è puttana. Un ragazzo invece? Cos’è?

 

(E poi dicono che non sono invidiose!!!)

 

Io: un puttano?

Amica: un puttano…

Amica: strano perché voi maschietti solitamente lo chiamate: un tipo figo

Io: beh ma anche una puttana di solito è una tipa figa…:)

Amica: a casa mia puttana è dispregiativo e non indice di una ragazza ammirata

Io: a casa mia altamente apprezzativo:)

Amica: beh per te è un termine positivo perché non sei TU che vieni appellato in quel modo

Io: come no! io cambio partner più spesso della più puttana delle puttane!

Amica: qualcuno ti ha mai insultato per questo?

Io: se intendi avermi dato del puttano, sì, ma per me non è un insulto

Amica: beh ma per le donne lo è

Io: e allora? Problemi loro, no?

Amica: e quindi son problemi miei se mi insulti senza neanche conoscermi

Io: ja… 2+2= 4:)

Amica: le donne le ragazze, sono, fanno, dicono… ma chi cazzo sei tu?

Io: il lupo cattivo? 🙂

Amica: tu che ne sai di chi sono io, di cosa faccio come ti permetti di generallizzare?

 

(TI ODIO TI ODIO TI ODIO!)

 

Io: non si può?

Amica: hai incontrato troie nella tua vita? ok mi sta bene perché esistono ma allora sarebbe più giusto tu dicessi: L. è un a troia perché, S. è una troia perché ecc… non LE DONNE SONO TROIE perché in questo modo hai dato della troia anche a tua madre… sai è donna o non te ne eri accorto?

Io: eh lo so… ed è una delle migliori! 😀

Amica: contento tu diavere una madre troia e non lo sto dicendo io sia chiaro, ma tu col tuo sito giusto per intenderci

Io: beh, se fossi nato da un maschio forse sarebbe potuto succedere, ma essendo io nato da una femmina… non potevo che farlo da una troia…

Amica: e già, che soddisfazione essere un figlio di troia…

Io: mah sai com’è, quando si hanno cose che hanno tutti non è che ci si fa poi tanto caso… :))))))

Amica: io fossi in te non riderei e ripasserei la grammatica perché ho visto certi errori da far accapponare la pelle

 

(Effettivamente hanno una capacità fuori del comune di cambiare discorso…)

 

Io: l’importante è che il senso si capisca… e a quanto pare si capisce pure troppo:)

Amica: sai che si capisce? sono ignorante e me ne vanto questo si capisce al volo

Io: chi se ne frega dell’ignoranza quando si sta bene di corpo di mente e di panza (diceva il mi’ povero nonno)

Amica: sai… piccolo consiglio… io su un sito dove rivendico la superiorità dell’uomo eviterei di fare figure di cacca facendo errori da prima elementari tipo i verbi hahaha

 

(E qui capisco che è ora di chiudere, visto che le risate isteriche sono sintomo di escandescenze…)

 

Io: ti prometto che ci starò piu’ attento d’ora in avanti:))))

Amica: naaa non oberare di lavoro il piccolo neurone a tua disposizione… non preoccuparti… tanto gli altri tuoi simili neanche se ne accorgeranno dato che la maggior parte del tempo il vostro unico neurone sta in mezzo alle vostre gambe

Io: la maggior parte? :))))

Amica: volevo essere buona

Io: sei stata cattiva invece…:)

Amica: e già cattiva osservatrice perché ora che mi ci fai pensre ci sta 24 ore su 24

Io: ohhh ora si’ che ci siamo:)

Amica: e tu saresti uno che rivendica la superiorità? hahahahahaha

 

(Ahia, seconda risata isterica…)

 

Io: no, che la esercita

Amica: si nei tuoi sogni forse, oppure sei circondato come credo da esseri monocellulari che tu scambi per donne

Io: ti lascio credere quello che vuoi (te l’avevo detto) 🙂

Amica: io credo ai fatti: fatto 1 sei un figlio di troia

Io: esatto

Amica: fatto 2 sei ignorante come pochi

Io: esatto

Amica: fatto 3 nonsai cosa sia una donna

Io: esatto

Amica: ooo visto? ci è voluto un po’ ma lla fine l’hai capito

Io: ti ho dato ragione:)

Amica: cosa intendi che mi hai dato ragione come ai fessi? hahaha con me non attacca sai?

 

(Terza risata isterica… E’ la fine…)

 

Io: ok:)

Amica: ftt

Io: scusa se ti ho fatto buttare un po’ di veleno, ma mi diverte troppo la cosa… cmq ora devo andare davvero, il lavoro impelle… Grazie ancora per avermi dato altro materiale! Bye bye!

Amica: altro materiale? prova a mettere log e poi te ne accorgi

 

CHE COSA MI FARANNO, SERGENTE? COSA MI FARANNO???

Lo sfogo di una femmina

Ecco per voi la testimonianza di una fanciulla sulle Nostre tesi…

Vorrei dirti che secondo me molte delle cose che hai scritto sono decisamente stronzate…

E fin qui…

Non sono una specie di femminista, io le odio le femministe, ma ciò non toglie che odio anche i poveri uomini sfigati che han bisogno di rassicurarsi sulla sfacciata fortuna di non esser donne.

Lo riconosce lei stessa che è una sfacciata fortuna, eh…!

Credo che sia solo questione di persone.. PERSONE… INDIVIDUI DIVERSI.
Penso che ci siano moltissime donne stupide e tantissimi uomini idioti.
Penso che giocare a incendia la scoreggia non sia divertente e che non sia divertente nemmeno passare ore tra i negozi.
Penso che esista una particolare femminilità che non è né volgare né da film porno.
Penso ci siano tante donne meravigliose che usano la propria vita per qualcosa di più che annuire ad un uomo complessato.
Penso che la maggior parte degli uomini si senta grasso e come dici tu probabilmente LO E’.
Penso ci siano tante donne che se la tirano e non se lo possono permettere.
Penso ci siano uomini stupidi idioti che compiono violenze continue sulle donne, violenza psicologiche e fisiche in nome di non si sa quale superiorità.
Penso ci siano donne che vengono abbandonate e fanno fatica a portare avanti famiglie messe in piedi da quegli uomini che tanto esalti, ma lo fanno e senza lagnarsi. Penso ci siano donne che fanno le stronze e uomini che soffrono se vengono lasciati.

Mmm neanche Marie Curie pensava così tanto… Attenta che ti fa male…!

Tu dici di no, che voi grazie al cielo potete uscire e farvene un’altra.
Ho visto ragazzi morire dal dolore per ragazze e ragazze tirarsi su e dire vaffanculo a ragazzi bastardi.
Ho visto un po’ di tutto e per questo trovo che hai parlato per frasi fatte e per considerazioni prive di buon senso, prive di fondamento.
A me nel complesso non me ne frega niente di quel che scrivi sul tuo sito, io non ce l’ho con te, non sono irritata né nulla. Solo credo che siamo persone e basta… Credo che le donne abbiano difetti frequenti e che gli uomini abbiano difetti altrettanto frequenti.

Oh sì, non lo mettiamo in dubbio! Stiamo solo dicendo che accettiamo il difetto di scaccolarsi mentre non accettiamo il difetto di lagnarsi… Ahahahahahaha!

Penso che quando ci si innamora si può stare davvero bene e che se le cose finiscono male non è sempre perché lei è una rompicoglioni stronza puttana.

Può essere anche merito del bastardo di turno, infatti! Questo è un sito sessista, creato per esaltare il vero macho bastardo latino e ridicolizzare lo sfigato, oltre ovviamente a descrivere la femmina.

Penso dovresti pensare a quello che scrivi un po’ di più, tutto qui. Perché sennò l’unico frustrato sembri tu.

Era proprio quello che aspettavo di leggere… Credevo che non lo avresti più scritto!

Ciao, elisa.

Al prossimo sfogo, cara! Sarà preso in notevole considerazione… Chissà che fra qualche miliardo di messaggi tu non riesca addirittura a farCi cambiare una virgola del Nostro manifesto…
Come dite?
Difficile?
Intenditori…

Cerca nel sito
Archivio
Immagine casuale
168
Torna su