Articoli marcati con tag ‘sport’

Lettera d’amore prima dei mondiali

Cara Moglie/Compagna/Fidanzata, dal 9 giugno al 9 luglio 2006 si svolgeranno i Campionati del Mondo di Calcio.

Qui di seguito ti invio le tredici regolette da seguire scrupolosamente per tutta la durata degli stessi.

DA IMPARARE A MEMORIA!!!!!!!!!!!

  1. Ti consiglio di leggere quotidianamente la Gazzetta dello Sport. In questo caso sarai sempre aggiornata su quello che sta succedendo al Campionato del Mondo ed avrai degli argomenti di discussione con i quali dialogare con me.
    Se non lo farai, sono CAZZI TUOI e non ti lamentare se non avremo nulla da dirci.
  2. Durante i Campionati del Mondo la televisione sarà mia e solo mia (a tutte le ore) e se ti capitasse di venire in possesso del telecomando, anche solo per pochi secondi, il consiglio che ti do è quello di non cambiare mai canale.
  3. Se sarai costretta a passare davanti alla TV durante una qualsiasi partita, sei pregata di farlo strisciando sul pavimento e senza disturbarmi.
    Se ti balenasse l’idea di passare davanti alla TV in perizoma o, peggio, completamente nuda, con l’idea di farti scopare, lascia perdere e vedi che questo tuo comportamento non ti porti a prendere l’influenza. Non ho assolutamente intenzione di perdere tempo nel doverti curare.
  4. Durante tutte le partite, io per te sarò cieco, sordo e muto fino a quando non avessi bisogno di chiederti qualche cosa da bere o da mangiare. Sei fuori di testa se pensi che io sia a tua disposizione per qualsivoglia richiesta (non aprirò la porta, non risponderò al telefono, non terrò a bada il bambino che sta piangendo).
  5. Sarebbe opportuno che nel frigo non mancassero mai delle lattine di birra ghiacciata e qualche cosa da sgranocchiarci assieme.
  6. Non fare mai battute simpatiche o facce strane quando i miei amici sono a casa nostra a guardare le partite, saresti patetica ma……come premio per il tuo buon comportamento, sarai autorizzata a guardare la TV nei pochissimi momenti in cui non si parlerà di calcio.
  7. Se l’Italia dovesse perdere qualche partita, non venirmi mai a dire”NON TE LA PRENDERE È SOLO UN GIOCO”, o , “VINCEREMO LA PROSSIMA VOLTA”. Mi farai incazzare ancora di più ed io ti amerò di meno.
  8. Sarai più che benvenuta qualora tu decidessi di guardare una partita assieme a me. Fai attenzione ho detto una partita. Non prendere i Campionati del Mondo come pretesto per passare più tempo assieme.
  9. I REPLAY dei goal sono molto molto importanti. Non me ne frega niente se li ho visti o non li ho visti, voglio rivederli, anche mille volte..
  10. Dì alle tue amiche di NON PARTORIRE e di non organizzare eventi dove è richiesta la mia presenza. Io per te avrò solo tre risposte:
    1. Non ci vengo,
    2. Non ci sono,
    3. Non rompere i coglioni
  11. ATTENZIONE, se qualche amico ci inviterà a vedere la partita a casa loro, devi essere pronta all’ora rio stabilito. Non saranno tollerati ritardi. In tal caso verrai a piedi.
  12. Le trasmissioni sportive durante il Mondiale sono importanti tanto quanto il mondiale stesso. Non voglio mai sentirti dire ” MA L’ABBIAMO GIÁ VISTO QUESTO” o “NON POSSIAMO VEDERE QUALCHE COSA D’ALTRO ??” perché la risposta sarà sempre la stessa [leggi punto 2 e 10 c)].
  13. Per finire, evita pure l’espressione ” GRAZIE A DIO IL MONDIALE È OGNI 4 ANNI”. Io sono immune da questa espressione, perché non ti scordare che dopo i mondiali c’è il CALCIOMERCATO, I PRELIMINARI DI CHAMPIONS LEAGUE, IL CAMPIONATO e LA COPPA ITALIA.

Ti ringrazio in anticipo per la tua comprensione

Cerca nel sito
Archivio
Immagine casuale
146
Torna su